Twitter ci prova con l’ecommerce

A pochi mesi dall’approdo di Twitter in borsa spuntano indiscrezioni che hanno tutta l’aria di essere delle scottanti anticipazioni. Si tratta del tentativo di integrare un vero e proprio commercio elettronico nel più celebre sito di microblogging.
I sospetti nascono da alcuni screenshot pubblicati da re/code, dei mockup da cui si evince il tentativo di introdurre funzioni ecommerce all’interno di twitter grazie ad una partnership con Fancy.com.

ecommerce

Tramite un semplice tweet sarà possibile vendere un oggetto e l’acquirente sarebbe quindi in grado di effettuare l’acquisto come in un classico sito ecommerce.

Non è ancora chiaro quale trattamento sarà riservato a venditori in termini di spese o commissioni né c’è la certezza che Fancy.com sia il solo ed unico partner di questa operazione ecommerce, ma alcuni analisti si dicono scettici sul successo di questa iniziativa e sulla sua capacità di aumentare l’utilizzo e ricavi.
Staremo a vedere…